Info

Contatti

Massimiliano Scordamaglia

Associazioni

Socio A.I.R. 2009 N.ro 3236

Hardware

Ricevitori
Tecsun PL-600 (ex)
Antenne
Ciaoradio L101 active loop antenna
Sangean ANT-60 SW antenna
Tecsun AN-200 MW loop
Degen 31MS: MW/SW active loop antenna
– Antenna filare 30 mt piu’ o meno tesa
Giochini Vari
Sony ICF-S10MK2 ricevitore
Audiola RTB 2037 ricevitore
Aoduo KK-1012 ricevitore
Mason R1351 ricevitore
Tecsun R305 ricevitore
Mason R691L ricevitore
LY-350 ricevitore
Kaide KK-848 ricevitore
Konig HAV-PR20 ricevitore
Kchibo KK-979 ricevitore
Kaide KK-9502L ricevitore
Coby CX-CB12 ricevitore
Meier MD-9803 ricevitore
MPMan WRA-80 ricevitore
Tecsun DR-920 ricevitore
map

Dove abito

Montombraro (MO)
Lat N44.3831 Long E11.0045 – Locator JN54MJ – Italy
La frazione di Montombraro appartiene al comune di Zocca, in provincia di Modena, nella regione Emilia-Romagna.
Montombraro dista 3,66 chilometri dal comune di Zocca cui essa appartiene, sorge a 727 metri sul livello del mare e vi risiedono 592 abitanti.
Dove si trova
Ridente paese a 5 km dal capoluogo Zocca, sulle colline modenesi e al confine con le bolognesi, vi si giunge attraverso la via per Bazzano.
Luogo di villeggiatura appositamente attrezzato con impianti turistico-sportivi (campo da calcio, piscina, campi tennis).
Moderni ed accoglienti alberghi e ristoranti offrono un lieto soggiorno ai turisti.
Cenni Storici
La prima menzione del castello di Montombraro risale al 1110, distrutto  nella spedizione dei bolognesi del 1271, la sua area di appartenenza politica si sposto’ alternativamente dal Comune di Modena a quello di Bologna, a causa della sua posizione di confine.
Nel 1409 Nicolo’ III lo diede con altri castelli a Uguccione dei Contrari che lo aggrego’ alla podesteria di Savignano di cui segui’ le vicende politiche fino al 1797.
Sull’antica area castellana sorgono la vecchia Chiesa parrocchiale, di epoca tardo trecentesca, a cui sono annessi un piccolo cimitero e il campanile.
La Chiesa del Santissimo Salvatore, sorta come nuova parrocchia nel 1619, domina con un’architettura di finissime proporzioni un centro storico che conserva il suo impianto originario, caratterizzato dai più pregiati elementi architettonici dell’edilizia tipica di queste zone.
La Chiesa presenta pregevoli decorazioni in stucco, dipinti di scuola bolognese e un pregiatissimo organo “Francesco e Domenico Traeri” del XVII Secolo recentemente restaurato.
Un’importante complesso e’ il Collegio San Carlo, edificio settecentesco di belle proporzioni situato al centro del paese, di notevole interesse paesaggistico e’ l’insediamento dei Fontanini, costituito da una casa torre quattrocentesca attorniata da abitazioni rurali con elementi architettonici di pregio.
Nel territorio sorgono diversi oratori e una quercia secolare, che una non documentata ma gentile storia racconta fosse l’albero sotto il quale Matilde di Canossa amasse riposare.

Altre indicazioni

Ogni documento qui pubblicato appartiene ai relativi creatori che ne detengono i diritti e la proprieta’ intellettuale.
Dove non indicato fare riferimento a Massimiliano Scordamaglia possessore dei diritti e la proprieta’ intellettuale del sito in forma e contenuto.
Massimiliano Scordamaglia non e’ responsabile per l’uso ed il contenuto dei documenti e dei link riportati.
Per informazioni di qualsiasi genere, artistica, tecnica o commerciale, si prega di contattare l’autore all’indirizzo EMail
Ogni altro utilizzo delle opere e’ da ritenersi illegittimo, quindi perseguibile a norma di legge.

2 commenti

  1. IW4BNT Gianni Guidotti ha detto:

    Non sapevo che ci fosse un SWL BCL qui a Montombraro
    mi fa molto piacere che condividi la passione della radio,
    non capisco la tua latitudine 44.3831N che a me risulta
    nei pressi di Modena 73 da IW4bnt

  2. Credimi, sono sopreso quanto te!
    Mi sono imbattuto nel concittadino IK4LAI in diverse occasioni d’ascolto ma non sapevo della tua esistenza.
    Per cio’ che riguarda la latitudine non sei il primo a dirmelo e del resto sono dati ricavati dal navigatore Nokia e ho detto tutto.
    Ammetto di aver verificato il locator ma non le coordinate che a questo punto rivedro’…
    Per il resto… passiamo in email!
    A presto!

Rispondi

  • Solar-Terrestrial Data

  • Solar Status


    PropagationStats

    Add PropagationStats to your ham radio site.
    Radio blackouts are graded on a scale of R1 to R5 as follows:
    Radio Blackouts Descriptor
    R5 Extreme
    R4 Severe
    R3 Strong
    R2 Moderate
    R1 Minor
    Solar flux is a measurement of the intensity of solar radio emissions with a wavelength of 10.7 cm (a frequency of about 2800 MHz).
    The value broadcast is in solar flux units that range from a theoretical minimum of about 50 to numbers larger than 300.
    The A and K indices are a measurement of the behavior of the magnetic field in and around the earth.
    The K index uses a scale from 0 to 9 to measure the change in the horizontal component of the geomagnetic field.


  • Flight Status


    Flight Status
    By Flight or Route

    examples: AA 123 or JFK to LHR
    Don't Know the Code?

  • Ricerca QRZ


    QRZ callsign lookup:
    Callsign lookups provided by qrz.com



  • E-Commerce

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: